La vendemmia 2020 è andata molto bene.

Per una settimana, nelle prime ore della mattina, quando il clima ancora fresco impedisce l’avvio di fermentazioni indesiderate, abbiamo raccolto l’uva in piccole casse areate, subito trasportate in cantina con camion refrigerato. I grappoli erano tanti, molto sani, di ottima qualità e con un elevato tenore zuccherino, frutto di una stagione ben equilibrata, iniziata con una primavera piovosa e proseguita con un’estate calda ma non siccitosa.

Siamo molto soddisfatti: ci sono tutti i presupposti per un’ottima annata.

.